Ritratti

"Il personaggio é talmente celebrato che mi sono limitato a ricompaginare e collegare immagini,  frammenti di discorsi del Senatore (più loquace del Chirurgo) e generosi contributi pubblicistici (Enzo Bruzzi, Giuseppe Armocida), scientifici (di neurochirurghi come Francesco Tomasello e Antonino Germanò o di otorinolaringoiatri come Alfio Garozzo), politici (Giovanni Bolignani) o artistici ( gli Autori di un pregevole studio a più voci sulla abitazione romana di Durante) ai quali   sono debitore.Nient’altro dunque che una rievocazione color seppia che sconfina deliberatamente nell’affetto e nella ammirazione per Chi ci ammaestra ad onorare pienamente e sino alla fine il miracolo dell’esistenza  senza cedere ai tanti alibi che la vita non manca di proporre." Maurizio Basile

"Il prof. Ubaldo Brancato fu autorevole rappresentante di quella Scuola Chirurgica Palermitana del Novecento cresciuta all'ombra di Francesco Durante che si espanse, mettendovi solide radici, in Sicilia non solo nelle tre sedi universitarie dell'isola. Salvo episodici ed effimeri innesti i chirurghi della Sicilia per quasi tutto il XX secolo furono di derivazione palermitana; infatti, indipendentemente dal loro luogo di nascita gli aspiranti chirurghi non potevano accorrere che a Palermo dove la chirurgia aveva dapprima assunto un indirizzo prevalentemente scientifico di rilevanza nazionale e poi raggiunto una configurazione autonoma dopo l'ultimo

 

Su questo sito usiamo i cookies. Navigandolo accetti.